Home > Stili > Industriale

Lo spazio in evoluzione

Stile Industriale

Nato negli anni ’50 quando artisti, scrittori e architetti di New York cominciarono a occupare magazzini e laboratori dismessi in un movimento antitetico alla borghesia, lo stile industriale vive la sua gloria in spazi ampi e ariosi.

Il design è basato su linee essenziali e arredi funzionali, sulle superfici ruvide risaltano scalfitture e finiture cromatiche irregolari. I materiali rivelano la loro natura autentica: mattoni a vista, legno e ferro si abbinano a oggetti di riciclo, divani in pelle e grandi finestre luminose per costruire una straordinaria vitalità. Il colore principe è il grigio, abbinato a nero, bianco e rosso mattone.
Lo stile industriale vive lo spazio dinamico, offrendo una romantica visione dell’effetto del tempo sulle cose e sui materiali.

I marchi utilizzati